Ottieni il massimo dal tuo sito Web con Google My Business

Google My Business è fondamentale per qualsiasi azienda che voglia ottimizzare la propria presenza online sul motore di ricerca Google e sulle mappe Google Maps. Vediamo come fare per trarre il massimo vantaggio da questa piattaforma.

I vantaggi di Google My Business

Grazie a Google My Business puoi avere il controllo delle informazioni pubblicate della tua azienda (indirizzo, orari, sito web, immagini, etc), e migliorare la tua reputazione grazie alle recensioni che potrai ricevere dai tuoi clienti.

Se hai un’attività che serve i clienti presso una determinata località (ristorante, albergo, carrozzeria, centro estetico, etc) oppure offri i tuoi servizi in una certa zona  (pizza d’asporto, per esempio) è fondamentale utilizzare Google My Business.

Oltre che aiutare i clienti a scoprire i prodotti e i servizi che offri, agevolarli nel contattarti o a raggiungere la tua sede, migliorerai da subito il posizionamento del tuo sito nel motore di ricerca.

Infatti, tutte le ricerche effettuate in Google riguardanti il tuo settore e provenienti dalla zona in cui operi evidenzieranno la tua attività nei primi posti. Inoltre, le attività verificate su Google sono generalmente considerate più affidabili dai consumatori.

La filosofia di Google My Business

Google My Business è basato su 3 semplici idee:

  1. Dare visibilità alle attività commerciali in una realtà social e mobile ricca di interazioni.
  2. Aiutare le attività ad avere successo consentendo loro di creare e monitorare l’identità aziendale online.
  3. Offrire un punto di accesso ai prodotti commerciali Google (esempio Adwords Express).

Se le aziende si presentano al meglio, aggiornano i propri dati ed interagiscono con gli utenti, va a beneficio di tutti: gli utenti avranno informazioni precise e puntuali, i brand intercetteranno più clienti e Google potrà vendere la pubblicità ad aziende felici e contente.

Come registrare la propria attività in Google My Business

  1. Innanzitutto devi accedere al tuo account Google personale (se non ce l’hai segui questo link) e visita la pagina Google My Business. Fai quindi click su Prova ora nell’angolo a destra.
  2. Inserisci il nome della tua attività.
  3. Inserisci l’indirizzo della tua attività, inoltre se svolgi attività presso il domicilio del cliente, seleziona la casella “Consegna beni e servizi ai miei clienti” e poi indica l’area in cui operi. Questo è un dato fondamentale: sarà usato da Google per visualizzare o meno la tua attività ai clienti.
  4. Seleziona la categoria della tua attività commerciale.
  5. Inserisci il numero di telefono e il tuo sito web.
  6. La registrazione è completa, ora basta solo eseguire la verifica, istantaneamente se per via telefonica (modalità consigliata), oppure potrai cliccare su spedisci per ricevere la cartolina presso la sede della tua attività… in attesa della cartolina puoi compilare tutte le
    informazioni utili per i clienti, compreso immagini.
  7. Qualora scegliessi la verifica via posta, ovvero tramite cartolina, nel giro di un mese dovresti ricevere da Google questa cartolina contenente il codice unico di verifica che dovrai inserire in Google My Business per confermare la correttezza dell’indirizzo della tua attività.

 

Se hai dei dubbi, suggerimenti o hai difficoltà nel completare questa iscrizione, lascia un commento o contattaci. Saremo pronti ad aiutarti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *